Ipovisione

Lampade per ingrandimento

La luce, se ben gestita, è la migliore alleata per una buona visione



L’ipovisione è una condizione di marcata e permanente riduzione della acutezza visiva che limita l’autonomia dell’individuo.

IPOVISIONE - TUTTO CIÒ CHE C'È DA SAPERE

Abbiamo già parlato nell’articolo dedicato alle lenti di ingrandimento dell’importanza che riveste una buona illuminazione per una buona efficienza visiva di un individuo. 
A maggior ragione, quando si tratta di un paziente ipovedente, la luce diviene fondamentale per ottimizzare il residuo visivo. 
Per alcune attività prossimali, dove riveste particolare importanza avere entrambe le mani libere, possono essere utili le lampade per ingrandimento..
Queste lampade, montate su un qualsiasi tavolo, fanno divenire la propria scrivania una vera e propria postazione di lavoro per attività prossimali.
E’ bene ricordare che tali lampade hanno comunque dei limiti costruttivi che non possono essere oltrepassati, ovvero un diametro lente ridotto in quanto devono comunque offrire un ingrandimento.


Eschenbach VarioLed Flex

  • Ø 76 mm. Potere 6 dpt. Ingrandimento 2,5 x
  • Lente leggera PXM® asferica, con rivestimento indurente cera-tec® per immagini dai contorni definiti e ortoscopiche
  • Possibilità di commutazione tra illuminazione anulare e segmentale per il controllo superficiale
  • Punto ravvicinato per un’illuminazione senza ombra: 3,5 cm
  • Intensità di illuminazione: circa 6000 lx (a una distanza di 150 mm)
  • Collo di cigno con copertura protettiva per un maggiore igiene
  • Fissaggio mediante morsetto da tavolo

Eschenbach VarioMAXI

  • Ø 220 mm 1,75x 3,0dpt
  • Lampadina: fluorescente compatta 11 W/900 lm/G23/Colore 21- 4000°K
  • Sporgenza max. supporto 900 mm
  • Escursione della testa: verticale ±90°, radiale ±90°
  • Il campo visivo raggiunge la grandezza di un‘intera pagina A4
  • È possibile regolare la testa della lente mediante lo stabile braccio articolato
  • La lente da lettura è utilizzabile con occhiali da lontano o da vicino
  • Posizione di lettura confortevole grazie alla comoda visione obliqua

Questi ausili sono particolarmente indicati per pazienti ipovedenti lievi o moderati, che necessitino di bassi ingrandimenti per ottenere un buon risultato visivo.
Questi pazienti possono già leggere con soddisfazione anche i caratteri di stampa dei quotidiani.
Sono particolarmente indicati per tutte le attività manuali dove sia richiesto ingrandimento ed un buon campo illuminato.

Ti potrebbe interessare:

LUCE E LENTI MEDICALI

INTRODUZIONE AGLI AUSILI

LENTI DI INGRANDIMENTO

OCCHIALI INGRANDENTI

SISTEMI TELESCOPICI