Ottica e Visione

Visione e postura

Una visione perfetta può non essere soddisfacente se le nostre abitudini posturali sono scorrette


Richiesta ASL e agevolazioni

Ottica
e
Visione

Lenti di ingrandimento

VISIONE
AL
COMPUTER

Occhiali ingrandenti e prismatici

POTENZIAMENTO
ABILITÀ
VISIVE

LENTI PER ufficio

LENTI
OFFICE
DI ZEISS

POSTURA E VISIONE: CHE RELAZIONE ESISTE FRA DI LORO?

Un buon funzionamento di entrambi gli occhi e una simmetria nella distribuzione del peso corporeo, della posizione della testa e della mobilità del collo, generano un equilibrio muscolare che permette buone performance nel tempo di visione e postura.

Al contrario, se le attività intellettuali da seduti come lo studio o l’uso del videoterminale sono prolungate nel tempo e avvengono in condizioni di squilibri visuo-posturali possono indurre:

  • Cefalea muscolo-tensiva che se di origine visiva sarà presente per lo più di sera a livello della fronte o delle tempie
  • Contrazioni alla nuca
  • Posizioni anomale del capo

Un esempio è la postura alterata del collo che permette di trovare l’angolazione preferenziale dove il sistema visivo può funzionare al meglio anche se questo induce una tensione eccessiva a vari livelli.

Postura in ufficio

L’esame optometrico funzionale si occupa dello studio della relazione tra le abilità visive e il sistema tonico posturale e per far questo si avvale di una batteria di test specifici.

POSTURA E VISIONE: COME AGIRE SUL NOSTRO AMBIENTE PER MANTENERNE L’EFFICIENZA?

Le potenzialità visive di un individuo possono migliorare nel tempo se tutelate da corrette abitudini visuo-posturali. A tal fine consigliamo di predisporre le seguenti condizioni ambientali:

  • adottare tavoli dimensionati per la persona con appoggio plantare e sedie con sostegno lombare
  • utilizzare una buona illuminazione ambientale senza fonti di abbagliamento o zone d’ombra nel campo visivo
  • mantenere una distanza dal foglio pari alla lunghezza dell’avambraccio in modo da consentire una buona funzionalità respiratoria, digestiva, una minor tensione del collo e delle spalle e una conservata visione binoculare e accomodativa
  • mantenere la visione frontale del volto davanti agli schermi o ai fogli che vogliamo leggere
  • svolgere le attività di lettura-scrittura facendo uso di un leggio inclinato di 20°

Alcune volte, nonostante le migliori condizioni di ergonomia, le persone lamentano comunque dei sintomi astenopici quali lacrimazione, arrossamenti oculari, visione sdoppiata e addirittura un peggioramento della visione da lontano subito dopo l’attività da vicino.

COME MIGLIORARE L’EFFICIENZA DEL SISTEMA VISIVO?

La valutazione visuo-posturale non si limita ai consigli ergonomici ma comprende anche la fornitura di occhiali che devono rispettare importanti caratteristiche tecniche:

  • la forma della montatura

  • la scelta delle lenti più adatte in termini di geometria, curvatura, centratura.

Astigmatismi non corretti, differenza di potere tra i due occhi, scarsa flessibilità nella messa a fuoco, difficoltà a convergere oppure a compiere precisi movimenti oculari sono possibili cause di problemi visuo-posturali che possono essere gestiti.

Anche l’allenamento della funzione visiva con il PAV (Potenziamento delle Abilità Visive) può essere un’ulteriore risposta per migliorare, attraverso esercizi personalizzati, le capacità oculomotorie, accomodative e binoculari basilari per una buona efficienza visiva.

Freccia bersaglio

Affrontare i disturbi visuo-posturali con un approccio di questo tipo ci permette anche di collaborare con altre figure professionali per offrire alla persona un approccio integrato.


  • Letizia Ruggeri
    Svolge l’attività di Ottico-Optometrista dal 1998. Laureata in Psicologia generale e sperimentale è docente per IRSOO (Istituto di Ricerca e di Studi in Ottica e Optometria) nel corso “La valutazione delle abilità visive del bambino” e nel corso “Il potenziamento delle abilità visive e l’apprendimento del bambino”. Ha iniziato ad interessarsi delle relazioni tra la postura e la visione fin dal 1998 con la sua tesi di laurea. Ha curato numerose pubblicazioni relative alle abilità visive nell’apprendimento, all’igiene visiva e all’analisi visiva integrata.


AREA GENERALE – TUTTO CIÒ CHE C’È DA SAPERE

Difetti visivi
Miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia
La misurazione della vista in sicurezza a Bologna
Strumenti innovativi per rispettare la distanza di sicurezza
Test della vista
Il protocollo di misurazione della vista di Viggi Ottici Bologna
Occhiali ingrandenti per chirurgia
Occhiali chirurgici di alta precisione ZEISS. Comodi e leggeri. Centro riparazione multimarca
Occhiali in materiali leggeri
Materiali per la costruzione di montature in metallo o plastica: il segreto per avere occhiali leggeri
Psicologia del Colore
I colori ed il loro significato
Lenti per emicrania
Un rimedio per il mal di testa
Sport e visione
Scopri come la tua capacità visiva può influire sul tuo successo in campo
Lenti Lutina
Il materiale innovativo per la salute degli occhi

alessandra terreri
alessandra terreri
21 Gennaio 2024
Esperienza ottima. Personale esperto e gentile. Un grazie particolare a Massimo e Daniele.
Santo Zizzari
Santo Zizzari
20 Gennaio 2024
Sono quasi 10 anni che mi avvalgo dell'esperienza di Viggi Ottica. Staff Fantastico.Tutti ragazzi competenti,professionali,esperti,ma soprattutto gentili.Quasi mai ho riscontrato un' attenzione e gentilezza verso il cliente come in questo negozio. Un grazie soprattutto a Daniele che mi ha seguito e consigliato con pazienza e professionalità,
Samuele Cocchi
Samuele Cocchi
28 Dicembre 2023
Francesco Delli Carri
Francesco Delli Carri
20 Dicembre 2023
Negozio che dispone di una vasta scelta di occhiali. Personale super disponibile, Daniele sempre pronto a consigliare il meglio. Grazie
Annamaria Sabattini
Annamaria Sabattini
20 Dicembre 2023
Personale davvero competente, e molto molto scrupoloso. Mi sono sentita davvero ascoltata nelle mie esigenze!! Consiglio vivamente a tutti i musicisti che devono vedere lo spartito vicino e i musicisti lontani!!
Francesca Cioppi
Francesca Cioppi
1 Dicembre 2023
È da anni che compro gli occhiali da Viggi e mi sono sempre trovata benissimo. Ho fatto due visite prima di ordinare gli occhiali e all’ arrivo degli occhiali ho preso nuovamente appuntamento con la Dott.ssa per verificare che le lenti andassero bene . Professionali, gentilissimi e molto disponibili.
Fulvio Ingallina
Fulvio Ingallina
30 Novembre 2023
Servizio ottimi, e commessi gentili e disponibili, pronti ad ascoltarti e a soddisfare ogni tua richiesta.
valeria vottero vintrella
valeria vottero vintrella
30 Novembre 2023
Viggi Ottici: garanzia di competenza e gentilezza. Nel mio lungo passato ho avuto modo di servirmi della professionalità di molti ottici, ma è difficile trovarne al loro livello. Particolari complimenti a Massimo per scrupolo e gentilezza durante i test visivi e ad Anna e Nadia che mi hanno assistito e sostenuto con pazienza e calore nella lunga e travagliata scelta delle montature. Bravi
Federico Pioli
Federico Pioli
26 Novembre 2023
Sono anni che vado da Viggi e mi sono sempre trovato molto bene, professionali e attenti alle mie richieste, gentili e disponibili. Mi sento di consigliarli vivamente
nicoletta bonacini
nicoletta bonacini
26 Novembre 2023
Sono seguita da parecchi anni da Viggi di Bologna e ne sono molto soddisfatta .Il personale è molto attento alle richieste di noi clienti. Daniele, l' optometrista è molto disponibile e " caring" : si prende cura di te e spiega con chiarezza ciò che si deve fare. Ci si sente seguiti dalla visita iniziale all' acquisto degli occhiali e anche nel post acquisto. Mi sento veramente di consigliare Viggi.